Vuoi diventare insegnante? In base a quanto previsto dal D.L. n. 59 del 13 Aprile 2017 (art. 5), il possesso di 24 CFU / CFA in materie antropo-psico-pedagogiche e in metodologie e tecnologie didattiche è un requisito fondamentale per ottenere l’accesso a un Concorso Pubblico nazionale per Docenti Scuola Secondaria di primo e Secondo grado.

Come procurarsi i Crediti Formativi Universitari o Crediti Formativi Accademici necessari per accedere al prossimo concorso?

Nel caso degli aspiranti insegnanti che siano ancora impegnati negli studi è possibile inserire nel piano di studio gli esami in questione o acquisire crediti extracurriculari.

Chi invece è costretto a integrare il proprio curriculum formativo può rivolgersi alle istituzioni formative che propongono corsi per la certificazione dei 24 CFU per il concorso scuola .

Attenzione, però: le credenziali degli enti vanno verificate con attenzione perché la certificazione risulta valida solo in possesso dell’autorizzazione ministeriale.

Il decreto prevede che sia garantito il possesso di un minimo di sei crediti in tre o più delle seguenti discipline: pedagogia, pedagogia speciale e didattica dell’inclusione; psicologia; antropologia; metodologie e tecnologie didattiche.

Il Centro Ansi Aversa Giufra Srl propone corsi in Psicologia dell’apprendimento (9 CFU), Teoria e metodi di progettazione e valutazione didattica (9 CFU), Antropologia culturale (9 CFU) e Didattica speciale (9 CFU).

Come stabilito dal Decreto Legislativo 59 del 13 aprile 2017 - Formazione iniziale e reclutamento docenti scuola secondaria, esistono particolari categorie escluse dall’obbligo dei 24 crediti, come i docenti con almeno tre anni di servizio per i quali è prevista una sessione riservata del concorso.